Suor Chiara Francesca di Gesù Agonizzante (Adelaide Di Mauro)

top

Una possibile chiave di lettura

Consigliamo di iniziare la visita del sito attraverso la lettura della vita terrena di suor Chiara.

adelaideLa STORIA si sviluppa attraverso la narrazione dell’infanzia di Adelaide (questo il suo nome secolare), della sua giovinezza, del matrimonio imposto dai genitori dalla quale nasceranno tre figli.consorelleRimasta vedova, farà – tra molteplici vicissitudini – il suo ingresso presso il monastero delle Clarisse a Messina. Dal convento sarà espulsa per via di alcuni episodi inspiegabili che preoccuparono la badessa; alcuni di questi fatti riguardarono la comparsa delle stimmate e il verificarsi frequente degli stati d'estasi.
 chiaraA questo punto consigliamo di visitare la sezione dedicata ai FENOMENI MISTICI a lei riconducibili e le VIRTU’ che esercitò in grado eroico. Le GUARIGIONI che avvennero su intercessione di questa Serva di Dio, sono molteplici e non è stato possibile menzionarle tutte. Le più significative sono state raggruppate distinguendole tra quelle avvenute mentre era in vita, quelle prodigiose avvenute dopo la sua morte e le guarigioni dello spirito.
imgp0553Evidenziamo anche il potere taumaturgico di alcuni oggetti appartenuti a suor Chiara che sono stati fotografati e che vi proponiamo nella sezione dedicata alle RELIQUIE. Spesso le guarigioni avvenivano dopo la recita della Novena al SS. Crocifisso, che è possibile scaricare, insieme ad altre preghiere che qui vengono proposte.
Suor Chiara in vita – ma anche dopo morta – non ricevette unanimità di consensi; le opinioni su di lei si divisero fra quanti la considerarono un’autentica espressione di santità e quanti la reputarono una visionaria; così, ancor oggi, non cessa di essere una testimonianza difficile da comprendere; lo dimostrano le avversità nei suoi confronti di una certa parte del clero siracusano del tempo, la lunga attesa per la causa di Beatificazione, poi l’apertura del processo canonico che è ancora in fase di definizione.
7.7Proseguiremo questo viaggio virtuale visitando i luoghi che lei predilesse e scelse come dimora prima del suo volo in cielo.

Viene anche proposto un QUADRO CRONOLOGICO D’INSIEME che, per quanto in alcuni periodi risulta un po’ lacunoso riesce a tracciare, nelle grandi linee,  le diverse fasi della vita terrena di suor Chiara. P. Uccello, suo direttore spirituale, nella biografia che scrisse non segnò date certe e le poche testimonianze di quel periodo spesso non indicano con esattezza quando avvennero alcuni fatti. Grazie al lavoro certosino intrapreso negli anni Cinquanta da p. Samuele Cultrera si sono, però, colmate molte lacune; ed è proprio grazie a questo lavoro che oggi è possibile far rivivere la storia di questa grande donna siracusana.  

In RIVERBERI DI SANTITA’ si è voluto tracciare un possibile parallelismo con alcuni santi a noi noti:

  • SANTA LUCIA siracusana come lei
  • SAN PIO DA PIETRALCINA le cui esperienze mistiche e vicissitudini terrene possono essere lette in sinossi con quelle di suor Chiara.
  • la MADONNA. Le lacrime, nella città di Siracusa, “fondono” Maria e suor Chiara: entrambe hanno espresso con un segno umano, chiaro, eppure spesso incompreso, l’amore per il genere umano.

Possa essere questa un’ulteriore chiave di lettura e di meditazione.

Contattaci

Email:
Oggetto:
Mssaggio:

Mailing List

Iscrivendoti alla mailing list potrai essere informato su notizie, implementazioni al sito, eventi, pubblicazioni mediatiche.

GRAZIE

Reliquie

team1
team2
team3
team4
team5
team6
team7
team8
team9
team10

Argomenti di attualità cattolica

'

© 2016 Suor Chiara Di Mauro. Tutti i diritti riservati.