Suor Chiara Francesca di Gesù Agonizzante (Adelaide Di Mauro)

Il potere delle reliquie

Dichiarazione di Todaro Rosina del 20 ottobre 1942

I dottori avevano dichiarato disperate le condizioni di salute della signora Desdemone, La madre, Rosina Todaro, mentre si recava a visitarla presso la casa della suocera scongiurò disperatamente l’intercessione di Suor Chiara:

cuffia appartenuta a suor Chiara con gocce di sangue

«Fu allora, che alzando gli occhi al cielo, vidi una luce, ed in mezzo ad essa m’apparve Suor Chiara. Fu un attimo, ed in quell’istante mi sentii sussurrare alla mente: “metti a tua figlia la mia cuffia macchiata di sangue”. Immediatamente tornai indietro da una mia amica, la quale si adoperò per farmi rintracciare la suddetta cuffietta. L’ottenni in prestito assieme ad un crocifisso portentoso che appartenne a Suor Chiara, dalla sorella Virginia. Portai l’una e l’altro a mia figlia e glieli applicai al petto sulla parte dolorante. […] Il miglioramento fu istantaneo.[…] Nel giro di pochi giorni si rimise del tutto, con grande stupore degli stessi medici curanti». 

libro

Finalmente in pubblicazione l’imperdibile storia di suor Chiara Di Mauro, la monaca santa che col suo stile di vita francescano ha da sempre animato polemiche e consensi, critiche e ammirazione.

Oggi, a quasi 90 anni dalla sua morte, ripercorriamo attraverso questo libro le tappe più importanti della sua vita lasciandoci edificare dai carismi soprannaturali che ricevette in dono e stupire dalle prodigiose guarigioni a lei riconducibili.

Seguici su Facebook



Contattaci

Email:
Oggetto:
Mssaggio:

Mailing List

Iscrivendoti alla mailing list potrai essere informato su notizie, implementazioni al sito, eventi, pubblicazioni mediatiche.

GRAZIE

Reliquie

team1
team2
team3
team4
team5
team6
team7
team8
team9
team10

'

© 2019 Suor Chiara Di Mauro. Tutti i diritti riservati.